Ci vediamo al Ragnarok, in memoria di Sergio “Alan” Altieri

_MG_8806

Quando si perde un amico e un maestro, le parole sono povere. Si tenta di cantare quanto gli dobbiamo, e invece si balbetta soltanto. Si continua a combattere tra le lacrime, portandolo nel cuore.

http://www.ilfoglio.it/cultura/2017/06/19/news/il-bardo-dellapocalisse-in-memoria-di-sergio-alan-altieri-140440/

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>